Dalla bottiglie di plastica una barca che attraversa il Pacifico

Posted on 08/02/2010 di

0


“Plastiki”, una barca costruita con 12.500 bottiglie di plastica recuperate dal mare. L’imbarcazione ha attraversato il Pacifico, da San Francisco a Sydney, per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’inquinamento marino causato da contenitori e buste di plastica

Plastiki”: è questo il nome di un imbarcazione di 19 metri costruita con bottiglie di plastica recuperate dal mare. L’imbarcazione, partita da San Francisco, ha attraversato il Pacifico per un viaggio di ‘consapevolezza ambientale’ durato 130 giorni che si è concluso a Sydney il 26 luglio 2010.

Plastiki è stata costruita con 12.500 bottiglie recuperate dal mare, pulite e tenute insieme per formare lo scafo grazie a un materiale plastico di nuove concezione e completamente riciclabile, il Seretex. L’impresa, realizzata da sei eco-marinai tra cui David de Rothschild, vuole sensibilizzare il grande pubblico sui problemi dell’inquinamento degli oceani, in gran parte causato da contenitori e buste di plastica.

Altre news interessanti nelle pagine del sito Eco dalle Citta – notiziario per l’ambiente urbano

Annunci