Piazza Garibaldi

Posted on 08/10/2010 di

0


Nonostante ormai mezza città sia partita per le vacanze estive, anche ieri Sustainable Happiness era in Piazza Garibaldi con un piccolo gruppo di cittadini a discutere del futuro della piazza. Rimane ferma la volontà e la coesione dei partecipanti intorno all’idea di opporsi al taglio degli alberi. La presenza di alcune persone che non hanno partecipato ai precedenti incontri ha fatto emergere ancora la proposta di elaborare progetti alternativi con l’aiuto di professionisti esperti ma dopo una breve discussione tra i presenti continua ad affermarsi l’idea che per ora questo sia prematuro: la priorità rimane l’opposizione al taglio degli alberi. Una volta chiarito questo punto fermo, sarà compito del Comune e dei professionisti incaricati (già ben pagati con i soldi pubblici) rivedere il progetto e studiare una soluzione alternativa, anche con il coinvolgimento degli abitanti della zona. Tra i presenti lo sdegno cresce alla vista dell’articolo, distribuito da alcuni partecipanti e apparso sulla Nuova Sardegna di sabato 7 agosto sulla volontà del Comune di costruire un grande centro commerciale nell’edificio del Riva.
Continua inoltre la raccolta delle firme e dei contatti da parte di un gruppo di cittadini della zona e del Cagliari Social Forum (sul sito è possibile lasciare il proprio contatto per essere aggiornati sulle iniziative).
Il prossimo appuntamento è stato fissato per giovedì 19 agosto alle 19.00 sempre in Piazza Garibaldi. S.H. ci sarà ancora!

Annunci